“la sag(r)a degli antieroi”, ovvero le cinecondivisioni di giugno e luglio 2015!

quando il sole della cultura è basso
come da sempre, il cinema è una delle nostre passioni, perchè attraverso il cinema si possono far passare idee e stimoli nuovi… specialmente in un periodo in cui il sole della cultura è così basso, tanto basso dal farci notare che i piccoli granelli di sabbia che siamo, riescono addirittura a proiettare un’ombra, e rimaniamo stupiti di quanto possa sembrare grande quest’ombra!!!

ecco quindi proporre, con il nostro spirito di diveniente associazione, la cinecondivisione degli antieroi!

qui di seguito, gli appuntamenti di giugno (attenzione i primi due sono di martedì, l’ultimo è spostato al mercoledì, perchè non siamo un cinema, né un ristorante, né qualsiasi altra cosa conosciate e possa essere definita se non dall’appellativo di “elemento di disturbo”:)


martedì 9 giugno 2015
“i guardiani della galassia”
passo 1 di 3

ore 19:00
per chi vuole ci si trova al bar astra, a fare un bicchiere propedeutico alla chiacchiera

ore 20:30
arrivo presso il laboratorio di elemento di disturbo

ore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio della condivisione dei “guardiani della galassia”

ore 23e30
cena di quasi mezzanotte, un piatto semplice e vegan per tornare a casa con la testa e la pancia sazia.

per il programma completo, si chiede una condivisione delle spese di 5€, la sola cinecondivisione è ad offerta libera per supportare le spese di gestione del laboratorio.

la cena va prenotata entro l’alba del mezzogiorno di martedì, con un sms al 345 02 19 305, altrimenti non si mangia perchè il laboratorio non è un ristorante. se non vi arriva un messaggio di conferma della prenotazione, non c’è arrivata la prenotazione.

————-la cinecondivisione di oggi——————–

Guardiani della Galassia (Guardians of the Galaxy) è un film del 2014 diretto da James Gunn.

Prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures è il decimo film del Marvel Cinematic Universe e quarta pellicola della cosiddetta Fase Due. Basato sugli omonimi personaggi della Marvel Comics, il film è stato scritto da Gunn e Nicole Perlman e vede tra i suoi protagonisti Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper, Lee Pace, Michael Rooker, Karen Gillan, Djimon Hounsou, John C. Reilly, Glenn Close e Benicio del Toro.

Annunciato al Comic-Con 2012 di San Diego, il film è stato distribuito il 1º agosto 2014 negli Stati Uniti e il 22 ottobre in Italia, anche in 3D e IMAX 3D. Nel 2015 il film ottiene la candidatura agli Academy Awards per i migliori effetti speciali e per il miglior trucco.

(ulteriori meritevoli informazioni sul film: http://it.wikipedia.org/wiki/Guardiani_della_Galassia_%28film%29 )

evento fb


martedì 16 giugno 2015
“chronicle”
passo 2 di 3
ore 19:00
per chi vuole ci si trova al bar astra, a fare un bicchiere propedeutico alla chiacchiera

ore 20:30
arrivo presso il laboratorio di elemento di disturbo

ore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio della condivisione di “chronicle”

ore 23e30
cena di quasi mezzanotte, un piatto semplice e vegan per tornare a casa con la testa e la pancia sazia.

per il programma completo, si chiede una condivisione delle spese di 5€, la sola cinecondivisione è ad offerta libera per supportare le spese di gestione del laboratorio.

la cena va prenotata entro l’alba del mezzogiorno di martedì, con un sms al 345 02 19 305, altrimenti non si mangia perchè il laboratorio non è un ristorante. se non vi arriva un messaggio di conferma della prenotazione, non c’è arrivata la prenotazione.

————-la cinecondivisione di oggi——————–

« È sempre divertente, finché tutti non si fanno male. »
(Tagline americana del film)

Chronicle è un film del 2012 diretto da Josh Trank.

Girato in formato found footage e in stile falso documentario,[1] il film è una produzione indipendente che mescola diversi generi, che spaziano dal thriller alla fantascienza.

altre informazioni sul film http://it.wikipedia.org/wiki/Chronicle_%28film%29


mercoledì 1 luglio 2015
“super”
passo 3 di 3
ore 19:00
per chi vuole ci si trova al bar astra, a fare un bicchiere propedeutico alla chiacchiera
ore 20:30
arrivo presso il laboratorio di elemento di disturboore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio della condivisione di “super”

ore 23e30
cena di quasi mezzanotte, un piatto semplice e vegan per tornare a casa con la testa e la pancia sazia.

per il programma completo, si chiede una condivisione delle spese di 5€, la sola cinecondivisione è ad offerta libera per supportare le spese di gestione del laboratorio.

la cena va prenotata entro l’alba del mezzogiorno di mertedì, con un sms al 345 02 19 305, altrimenti non si mangia perchè il laboratorio non è un ristorante. se non vi arriva un messaggio di conferma dell’avvenuta prenotazione, vuol dire che non c’è arrivata la prenotazione.

————-la cinecondivisione di oggi——————–

Super è un film del 2010 scritto e diretto da James Gunn e con protagonisti Ellen Page, Rainn Wilson, Liv Tyler e Kevin Bacon.

Produzione:
Super è stato girato tra il 9 dicembre 2009 e 24 gennaio 2010 a Shreveport in Louisiana, con scene aggiuntive girate a Los Angeles (ad esempio il negozio di fumetti mostrato nel film è un negozio reale, ComicSmash, che si trova a Studio City). Essendo un film a basso budget tutti gli attori coinvolti nel film sono stati pagati con il minimo consentito dalla Screen Actors Guild. La colonna sonora è stata composta da Tyler Bates.
In alcune interviste il regista James Gunn ha dichiarato che aveva iniziato a lavorare sulla sceneggiatura del film nel 2002, ma che ebbe problemi a produrlo perché ritenuto troppo violento ed esoterico. Inoltre Gunn ebbe difficoltà a decidere l’attore giusto per interpretare Frank. John C. Reilly era la prima scelta del regista, ma non era considerato una star abbastanza importante per interpretare il film. Dopo aver diretto Slither il progetto fu accantonato fino a quando l’ex moglie del regista Jenna Fischer lo incoraggiò ad andare fino in fondo al progetto, consigliandogli come attore protagonista Rainn Wilson, co-protagonista nella serie televisiva The Office. Rainn Wilson a sua volta inviò un copione a Ellen Page, con la quale aveva lavorato nel film Juno, e l’attrice accettò subito la parte.

Distribuzione:
Il film è stato proiettato in anteprima il 10 settembre 2010 al Toronto International Film Festival ed è stato distribuito nei cinema statunitensi a partire dal 1º aprile 2011. In Italia il film è stato proiettato in anteprima il 3 dicembre 2010 durante la 28ª edizione del Torino Film Festival ed è stato distribuito nei cinema a partire dal 21 ottobre 2011.

ulteriori meritevoli informazioni: http://it.wikipedia.org/wiki/Super_%28film%29

3 giugno 2015 serigrafia di disturbo aperta per le stampe di Festambiente

telaio festambiente 2015

Solo per mercoledì sera, tre giugno duemila e quindici, dalle 21 alle…

all’interno della variopinta sede della diveniente associazione culturale di elemento di disturbo,
sita in contrà santa Caterina 62…

stamperemo 100, e non più di 100 borsette! per l’edizione di quest’anno di festambiente.

Ingresso libero,per vedere e capire come funziona la serigrafia con la giostra, con un mastro serigrafo d’eccezione.

…nella speranza che sempre più persone si approccino a quest’arte e
passino dalle pantofole all’affrontare la vita con racla e telaio.

Posti a sedere fino ad esaurimento.

Se non dovessimo sentire il campanello, perché magari stiamo lavorando come macchine con la musica a palla,
fateci il solito suillo di tromba dal vostro al nostro apparecchio di telefonia mobile,
digitando la combinazione 345 02 19 305

gradito l’abito elegante ma comodo.

evento non eventuale su fb

sabato 30 maggio musicoevento et lunedì 1giugno cinegastromemoriosoevento

comunisti banner

ricordiamo per partecipare alla cena, bisogna dare conferma della propria presenza entro la mezzanotte di venerdì 29 maggio (2015) con un sms al 345 02 19 305 (nella prenotazione specificare se si preferisce la cena vegan o non solo vegan)

Questo che vi stiamo proponendo è un evento più unico che raro. Imperdibile, l’evento cena-cinematografico dell’anno!!!

la cena, per questo appuntamento, sarà preparata da una crew di cuochi resistenti, che cucineranno piatti della tradizione emiliana e romagnola.
anche se il laboratorio è un luogo in cui si condivide in amicizia, senza eccessivi fronzoli, purtroppo dobbiamo pagare comunque le bollette di acqua, corrente, il cibo ecc. chiediamo quindi, perchè non chiuda, di condividere i piaceri e le vicessitudini, con un contributo alla cena (vino romagnolo compreso) di 10€.
se venite dopo cena, solo per la cinecondivisione e la festa partigiana, lasciate quel che potete, che la collettività vi sarà grata.

LUNEDÌ PRIMO GIUGNO 2015
(01.06.2015)

ore 20:00
arrivo e aperitivo presso il laboratorio di elemento di disturbo e conta delle persone per la cena

ore 20e45
cena vegan (gnocco fritto con strachicco, pasticcio al ragu di soia, verdure miste di contorno + vino)
cena non vegan (gnocco fritto con parmigiano reggiano, pasticcio alla bolognese, verdure miste + vino)
-il menù potrà subire variazioni in base al numero di partecipanti e all’eccessivo estro dei cuochi-

ore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio della cinecondivisione “comunisti”

Soggetto: Davide Ferrario; fotografia: Andrea Pierpaoli; suono: Gianluca Costamagna; musica: Officine Schwartz, CSI, Modena City Ramblers; montaggio: Ilaria Fraioli; produzione: Franca Bertagnolli, Davide Ferrario – Dinosaura; origine: Italia, 1998; durata: 58′.

Comunisti si pone come obiettivo principale quello di descrivere una generazione di militanti, da Nicolini ai colpevoli del delitto ai dirigenti del PCI ancora vivi. Portati dalla lotta partigiana a considerare le vicende individuali spesso solo come marginali ai grandi movimenti della Storia, questi uomini si trovarono invischiati in un groviglio di contraddizioni in cui, come recita il titolo del memoriale di Nicolini, “Nessuno voleva la verità”. Comunisti è un progetto nato durante le riprese di Materiale resistente e sviluppatosi nell’arco di tre anni; prima per conto mio, poi con la collaborazione insostituibile di Daniele Vicari, che avevo conosciuto durante

la lavorazione di Partigiani, senza cui il film non sarebbe quello che è. È evidente che questo terzo documentario girato a Correggio è stato reso possibile proprio dai due precedenti e dal rapporto che si è creato con i partigiani correggesi che, in questo caso, sono stati disponibili a raccontare storie e fatti che in altre occasioni si erano ben guardati dal dare in pasto al sensazionalismo. Fuori da ogni tentazione revisionistica, un film sugli uomini e sui loro ideali. (Davide Ferrario). ( http://www.municipio.re.it/cinema/catfilm.nsf/PES_PerTitoloRB/11B193D38EECCEA1C125742E004A4919?opendocument )

evento fb


sabato 30 maggio 2015, dalle 17:00
cioè il 30/06/2015 dalle 5:00pm
la seconda incredibile musicondivisione di alto livello!

manifesto web leggero
chiediamo un contrinuto all’ingresso di 3€ per finanziare il laboratorio e pagare le spese di viaggio ai musicisti.
se avete bisogno di informazioni, ecco il nostro numero diretto 345 02 19 305
(preferiamo i sms, ma se siete davanti al cancello e nessuno ti apre… chiama!:)

FRIEDRICH MICIO
Enrico Milani: violoncello, oggetti;
Matteo Minotto: fagotto, percussioni;
Pietro Pontini: violino, attrezzi.

F. M. potrebbe ma non produce musica da camera, piuttosto predilige la musica d’anticamera o da disimpegno, al massimo da sottoscala, oppure musica per ascensori, o meglio per brevi viaggi in ascensore in compagnia di persone detestabilissime quali lustratori di piastrelle non avvezzi ad ammutolire i loro tecno-gingilli, consumatori di pietanze esotiche e/o speziate alle 9:30 del mattino, adolescenti che sfoderano anglicismi inopportuni, anziani sconosciuti in vena di confidenze et cetera.
I brani di F.M. constano di piccoli quadri a sé stanti, un susseguirsi di situazioni che mirano al disorientamento dell’ascoltatore, un continuo flusso all’insegna del creare e distruggere immagini apparentemente rapsodiche che cela un forte senso dell’ironia, un distacco verso le ‘cosucce’ umane e una dolce, leggera vena di comicità nei confronti della musica contemporanea (cit.).

Per ascoltare l’album:
friedrichmicio.bandcamp.com
Altre info:
facebook.com/friedrichmicio
Video:
https://www.youtube.com/watch?v=7KHEHc69ozo
https://www.youtube.com/watch?v=1QvPG5CVe2g
https://www.youtube.com/watch?v=HL4JAcq_9XE

evento fb


dove facciamo tutto questo?
presso la “diveniente associazione culturale elemento di disturbo”, nell’auditorium resistente della casa del popolo di contrà santa caterina 62, della vicenza alternativa.

il programma fino al 1/VI/2015

giochi o non giochi

dopo vari problemi, siamo riusciti a ripristinare il sito…. solo grazie alla capacità di non arrendersi mai.

ecco a voi il programma per le prossime date di questo mese.


giovedì 21 maggio 2015: giocavedì 7

serata di giochi e divertimenti!

dalle 21:05 si gioca, di tutto e di più, dalla briscola a brivido ai coloni del catan.

saranno presenti molti giochi da cui attingere, ma resta sempre il leitmotiv…
“porta il giuoco a cui vuoi giocare”.

:)

probabilmente, faremo come la settimana scorsa, un piccolo laboratorio di automi (nel senso che siamo ancora agli albori, però, pian pianino… :)

se quando arrivate, non rispondiamo al citofono, probabilmente non abbiamo sentito il campanello (ultimamente capita sempre più spesso). dateci uno squillo al nostro numero 345 02 19 305, che rispondiamo ed apriamo.
è prevista una quota partecipativa per la serata di 3€ per l’autosostentamento del laboratorio.

si consiglia di mandare un sms per conferma, in modo da poter essere avvertiti di qualsiasi possibile imprevisto.

in questa serata, ci si incontrerà anche tra cinefili per decidere la programmazione completa del mese di giugno.

evento fb


domenica 24 maggio 2015: SANTA CATERINA IN FESTA 4a edizione

in questa giornata dalle 17 alle 21, saremo di banchetto e di dimostrazione di quanto è bello&semplice serigrafare.

faremo delle stampe mooolto sperimentali, in bicromia su carta, il laboratorio di stampe pirate è aperto a tutt* e chiunque può provare. tra una stampa e l’altra staremo dietro al banchetto di disturbo con tutti i materiali autoprodotti.

ed ecco cos’altro accadrà intorno a noi:

dalle 17.00 mercatino di artigianato artistico e bancarelle dei bambini
alle 17.30 SUPER QUACK
CONFERENZA SCENTIFICA POCO SERIA PER PICCOLI E GRANDI
con Matteo Balbo, Carlo Presotto e Pierangelo Bordignon
alle 18.30 VENETIA VICTRIX combattimento storico

alle 19.00 ROBERTA GIALLO IN CONCERTO
(per la prima volta a Vicenza)
Apre il concerto Igi Meggiorin

Cibo e birra a offerta libera

evento fb


martedì 26 maggio 2015: cena e cinecondivisione “il labirinto del fauno”

nuovo programma!

ore 19:00
per chi vuole ci si trova al bar astra, a fare un bicchiere propedeutico alla chiacchiera
ore 20:15
arrivo e sbocconcellare presso il laboratorio di elemento di disturbo
ore 21e00
accensione del proiettore
ore 21e15
inizio della labirintica cinecondivisione “il labirinto del fauno”
ore 23e30
cena di quasi mezzanotte, un piatto semplice e vegan per tornare a casa con la testa e la pancia sazia.

per il programma completo, si chiede una condivisione delle spese di 5€, la sola cinecondivisione è ad offerta libera per supportare le spese di gestione del laboratorio.

————-la cinecondivisione di oggi——————–

Il labirinto del fauno (El laberinto del fauno), 2006, scritto e diretto da Guillermo del Toro.

“Tanto tempo fa, nel regno sotterraneo, dove la bugia, il dolore, non hanno significato, viveva una principessa che sognava il mondo degli umani. Sognava il cielo azzurro, la brezza lieve e la lucentezza del sole. Un giorno, traendo in inganno i suoi guardiani, fuggì. Ma appena fuori, i raggi del sole la accecarono, cancellando così la sua memoria. La principessa dimenticò chi fosse e da dove provenisse. Il suo corpo patì il freddo, la malattia, il dolore, e dopo qualche anno morì. Nonostante tutto, il Re fu certo che l’anima della principessa avrebbe, un giorno, fatto ritorno, magari in un altro corpo, in un altro luogo, in un altro tempo. L’avrebbe aspettata, fino al suo ultimo respiro. Fino a che il mondo non avesse smesso di girare.” (il monologo iniziale)

Il film è ambientato in Spagna nel 1944 come appare fin dalle prime immagini. Francisco Franco ha vinto la guerra civile e rimangono pochi ribelli da sconfiggere nei boschi. Durante il film un ribelle legge della notizia dello sbarco in Normandia, avvenuto appunto nel 1944.

È stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2006.

Nel 2007 si è aggiudicato tre Premi Oscar: miglior fotografia (Guillermo Navarro), miglior scenografia (Eugenio Caballero e Pilar Revuelta) e miglior trucco (David Martí e Montse Ribé).

(da wikipedia)

evento fb


sabato 30 maggio 2015: non solo laboratori musicali

ecco il laboratorio per l’ascolto di musica non comune!
chiediamo solo un contrinuto all’ingresso di 3€ per finanziare il laboratorio e pagare le spese di viaggio ai musicisti.
se avete bisogno di informazioni, ecco il nostro numero diretto 345 02 19 305
(preferiamo i sms, ma se siete davanti al cancello e nessuno ti apre… chiama!:)

FRIEDRICH MICIO
Enrico Milani: violoncello, oggetti;
Matteo Minotto: fagotto, percussioni;
Pietro Pontini: violino, attrezzi.

F. M. potrebbe ma non produce musica da camera, piuttosto predilige la musica d’anticamera o da disimpegno, al massimo da sottoscala, oppure musica per ascensori, o meglio per brevi viaggi in ascensore in compagnia di persone detestabilissime quali lustratori di piastrelle non avvezzi ad ammutolire i loro tecno-gingilli, consumatori di pietanze esotiche e/o speziate alle 9:30 del mattino, adolescenti che sfoderano anglicismi inopportuni, anziani sconosciuti in vena di confidenze et cetera.
I brani di F.M. constano di piccoli quadri a sé stanti, un susseguirsi di situazioni che mirano al disorientamento dell’ascoltatore, un continuo flusso all’insegna del creare e distruggere immagini apparentemente rapsodiche che cela un forte senso dell’ironia, un distacco verso le ‘cosucce’ umane e una dolce, leggera vena di comicità nei confronti della musica contemporanea (cit.).

Per ascoltare l’album:
friedrichmicio.bandcamp.com
Altre info:
facebook.com/friedrichmicio
Video:
https://www.youtube.com/watch?v=7KHEHc69ozo
https://www.youtube.com/watch?v=1QvPG5CVe2g
https://www.youtube.com/watch?v=HL4JAcq_9XE

evento fb


lunedì 1 giugno 2015: cena + cinecondivisione “comunisti” + festa resistente

la cena, per questo appuntamento, sarà preparata da una crew di cuochi resistenti, che cucineranno piatti della tradizione emiliana e romagnola.
per partecipare alla cena, bisogna dare conferma della propria presenza entro la mezzanotte di venerdì 29 maggio (2015) con un sms al 345 02 19 305. nella prenotazione specificare se si preferisce la cena vegan o non solo vegan.

anche se il laboratorio è un luogo in cui si condivide in amicizia, senza eccessivi fronzoli, purtroppo dobbiamo pagare comunque le bollette di acqua, corrente, il cibo ecc. chiediamo quindi, perchè non chiuda, di condividere i piaceri e le vicessitudini, con un contributo alla cena (primo, secondo, contorno) di 10€.
se venite dopo cena, solo per la cinecondivisione e la festa partigiana, lasciate quel che potete, che la collettività vi sarà grata.
:)


LUNEDÌ PRIMO GIUGNO 2015
(01.06.2015)

ore 20:00
arrivo e aperitivo presso il laboratorio di elemento di disturbo e conta delle persone per la cena

ore 20e45
cena (piatti dalla tradizione emilio-romagnola)

ore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio del film “comunisti”

Soggetto: Davide Ferrario; fotografia: Andrea Pierpaoli; suono: Gianluca Costamagna; musica: Officine Schwartz, CSI, Modena City Ramblers; montaggio: Ilaria Fraioli; produzione: Franca Bertagnolli, Davide Ferrario – Dinosaura; origine: Italia, 1998; durata: 58′.

Comunisti si pone come obiettivo principale quello di descrivere una generazione di militanti, da Nicolini ai colpevoli del delitto ai dirigenti del PCI ancora vivi. Portati dalla lotta partigiana a considerare le vicende individuali spesso solo come marginali ai grandi movimenti della Storia, questi uomini si trovarono invischiati in un groviglio di contraddizioni in cui, come recita il titolo del memoriale di Nicolini, “Nessuno voleva la verità”. Comunisti è un progetto nato durante le riprese di Materiale resistente e sviluppatosi nell’arco di tre anni; prima per conto mio, poi con la collaborazione insostituibile di Daniele Vicari, che avevo conosciuto durante la lavorazione di Partigiani, senza cui il film non sarebbe quello che è. È evidente che questo terzo documentario girato a Correggio è stato reso possibile proprio dai due precedenti e dal rapporto che si è creato con i partigiani correggesi che, in questo caso, sono stati disponibili a raccontare storie e fatti che in altre occasioni si erano ben guardati dal dare in pasto al sensazionalismo. Fuori da ogni tentazione revisionistica, un film sugli uomini e sui loro ideali. (Davide Ferrario).
( http://www.municipio.re.it/cinema/catfilm.nsf/PES_PerTitoloRB/11B193D38EECCEA1C125742E004A4919?opendocument%5D%5D%5D )

evento fb

settimana dal 27 aprile al 3 maggio 2015

eccoci già a preparare gli eventi del prossimo mese.

cinecondivisioni di tutto rispetto come il 5 maggio “the experiment -cercasi cavie umane-

e la rara cinecondivisione del 12maggio “comunisti

o il super doppio concerto (cioè due concerti in due sabati!:)

il 16 maggio con i federici, il 30 maggio con i friedrich micio…

manifesto web leggero

e siamo già pronti per questa settimana!

:)

lunedì 11 maggio 2015

dalle ore 21e00…
comincia una piccola serie di appuntamenti sulla bella grafia e sui caratteri calligrafici.

appuntamenti organizzati da e per appasionat* che punta a coinvolgere anche noviz* per allargare la diffusione della bellezza di una scrittura analogica in un mondo digitale.
nella globalizzazione di caratteri ed impaginazioni apprezzeremo le sfumature e le imperfezioni di quest’arte come tratti di unicità.
da ognun* in base alla propria inclinazionie, per tutt* coloro che sono rimasti almeno una volta a guardare un codice amanuense.

quindi con il nostro spirito diy, insegneremo come scrivere e soprattutto come farsi i pennini.

…perchè, la vera povertà, non è quella di non potersi comprare le cose, ma è quella di non sapersele fare.

gli incontri sarebbero gratuiti, ma dobbiamo pagare affitto,bollette e materiali. per questo si chiede una condivisione dei costi di affito e materiali con un’offerta di 3€.

per prenotarsi e/o avere ulteriori informazioni mandare un sms al 345 02 19 305 (numero utile anche nel caso doveste arrivare e non trovate il cancello o il campanello)

evento fb

 

martedì 12 maggio 2015

ore 20:00
arrivo e aperitivo presso il laboratorio di elemento di disturbo e conta delle persone per la cena

ore 20e45
cena vegan (un piatto più unico che raro:)

ore 21e15
accensione del proiettore

ore 21e30
inizio del film “Kitchen Stories – Racconti di cucina”

Racconti di cucina (in norvegese Salmer fra Kjøkkenet, in svedese Psalmer från köket) è un film del 2003 diretto da Bent Hamer, presentato nella Quinzaine des Réalisateurs al 56º Festival di Cannes.
(altro http://it.wikipedia.org/wiki/Kitchen_Stories_-_Racconti_di_cucina :)

anche se il laboratorio è un luogo in cui si condivide in amicizia, senza eccessivi fronzoli, purtroppo dobbiamo pagare comunque le bollette di acqua, corrente, il cibo ecc. chiediamo quindi, perchè non chiuda, di condividere i piaceri e le vicessitudini, con un contributo alla cena di 5€.
se venite dopo cena, solo per la cinecondivisione, lasciate quel che potete, che la collettività vi sarà grata.
:)

evento fb

palinsesto dal 20 al 26 aprile 2015 e le anticipazioni dalle prossime roboanti settimane

genuino clandestino stampe serigrafiche a vicenza

eccoci dopo la super serie di stampe sperimentali durante l’incontro nazionale di genuino clandestino della settimana scorsa.

The_Men_Who_Stare_at_Goats_web

martedì 21 aprile 2015

la sperimentazione del nuovo progetto, il “cinevegan” continua!
:)
lo spirito è quello di condividere un piatto vegan e vedere qualcosa assieme. una visione privata, per commentare, discutere e ridere assieme…
che magari possa stimolare nuove chiacchiere, nuove idee e nuove risate.
nella solita ottica inclusiva, ogni martedì si raccogliremo le proposte per i successisivi appuntamenti che potranno essere dei percorsi a più puntate o anche delle date uniche slegate da tutto. in modo libertariano e forse caotico, vorremmo incoraggiare la visione critica e favorire le occasioni di vedere cose che non si erano ancora viste, o riviste con nuovi occhi.questa settimana…
direttamente dalla 66ª mostra internazionale d’arte cinematografica di venezia…

l’uomo che fissava le capre

quindi ecco il programma della serata:
ore 20:00: aperitivo di apertura
ore 20e45: cena
ore 21e30: l’uomo che fissava le capre
saremo puntuali, salvo imprevisti.
se non dovessimo sentire il campanello (che spesso capita), fateci uno squillo al 345 02 19 305.
a tutti i partecipanti alla cena verrà chiesta un’offerta di 5€ per le spese, per chi arrivasse già cenato, l’offerta è libera.

evento fb

giocavedì 6

giovedì 23 aprile 2015

serata di giochi e divertimenti!
dalle 21:00 si gioca, di tutto e di più, dalla briscola a brivido ai coloni del catan.
saranno presenti molti giochi da cui attingere, ma resta sempre il leitmotiv…
“porta il giuoco a cui vuoi giocare”.
:)

probabilmente, faremo come la settimana scorsa, un piccolo laboratorio di automi (nel senso che siamo ancora agli albori, però, pian pianino… :)

se quando arrivate, non rispondiamo al citofono, probabilmente non abbiamo sentito il campanello (ultimamente capita sempre più spesso). dateci uno squillo al nostro numero 345 02 19 305, che rispondiamo ed apriamo.
è prevista una quota partecipativa per la serata di 3€ per l’autosostentamento del laboratorio.
si consiglia di mandare un sms per conferma, in modo da poter essere avvertiti di qualsiasi possibile imprevisto.
per problemi di spam, dobbiamo bloccare la possibilità di commenti. se volete chiederci, risponderemo via sms o via messaggi nella posta di fb.

evento fb

prove calligrafiche

lunedì 27 aprile 2015

dalle ore 21e00…
comincia una piccola serie di appuntamenti sulla bella grafia e sui caratteri calligrafici.
appuntamenti organizzati da e per appasionat* che punta a coinvolgere anche noviz* per allargare la diffusione della bellezza di una scrittura analogica in un mondo digitale.
nella globalizzazione di caratteri ed impaginazioni apprezzeremo le sfumature e le imperfezioni di quest’arte come tratti di unicità.
da ognun* in base alla propria inclinazionie, per tutt* coloro che sono rimasti almeno una volta a guardare un codice amanuense.
quindi con il nostro spirito diy, insegneremo come scrivere e soprattutto come farsi i pennini.

…perchè, la vera povertà, non è quella di non potersi comprare le cose, ma è quella di non sapersele fare.

gli incontri sarebbero gratuiti, ma dobbiamo pagare affitto,bollette e materiali. per questo si chiede una condivisione dei costi di affito e materiali con un’offerta di 3€.
per prenotarsi e/o avere ulteriori informazioni mandare un sms al 345 02 19 305 (numero utile anche nel caso doveste arrivare e non trovate il cancello o il campanello)

evento fb

sabato 16 e 30 maggio 2015

musica!

due momenti distinti per due gruppi che faranno vibrare di alta musica, sperimentale ed innovativa, i cuori dei pasionari della musica non convenzionale. violini, rumoristi, tube, viole e quant’altro nell’orario dell’apericena di disturbo.

maggiori informazioni, nei prossimi tazebao digitali.

palinsesto dal 13 al 19 aprile 2015

eccoci per un’altra settimana ricca di appuntamenti!

:)

stampe al limite della serigrafia sperimentale

lunedì 13 aprile 2015

dalle 21, preparazione dei telai e dei materiali necessari per il laboratorio di stampe creative sperimentali nella zona d’ombra della serigrafia tradizionale.

ispirati dai pirati serigrafi, ci dedichiamo alla stampa di movimento, in movimento con nuove tecniche e nuovi materiali.

se sei curios* di sapere come e cosa prepareremo per sabato 18 aprile che parteciperemo, dalle 15 alle 20 (forse più, forse meno), con il banchetto di disturbo all’iniziativa del bocciodromo “genuino clandestino“.

(nella foto qui sopra, il risultato della prima sperimentazione fatta in occasione della presentazione

manifestazione post genova a vicenza

martedì 14 aprile 2015

seracena+cinecondivisione

dopo 14 anni, finalmente, un anziano signore è riuscito a far riconoscere le verità storica di quelle tragiche giornate del luglio 2001. verità palesi per chiunque, per chiunque riuscisse a vedere oltre la copertura delle protezioni politiche supportate dai media ufficiali.
polizia, cabinieri, guardie penitenziarie, guardie forestali, guardia di finanza, e tante altre sigle che fino ad allora non avevo mai sentito, presero parte, tutte, a questo show.

per chi c’era e per chi non c’era, una serata per ricordare quello che accadde, per raccontarci quant/do la nostra vita cambiò.

alle 20 apriamo il lab, e contiamo in quanti siamo a mangiare

alle 20e45 si mangia un piatto vegancombat :)

alle 21e30 inizio tassativo della cinecondivisione di “Diaz – Non pulire questo sangue”

alle 23e57 due o quattro chiacchiere insieme.

nota1:
anche se il laboratorio è un luogo privato in cui si condivide in amicizia, senza eccessivi fronzoli, purtroppo dobbiamo pagare comunque le bollette di acqua, corrente, il cibo ecc. chiediamo quindi, perchè non chiuda, di condividere i piaceri e le vicessitudini, con un contributo alla cena di 5€.
se venite dopo cena, solo per la cinecondivisione, lasciate quel che potete, che la collettività vi sarà grata.

nota2: (da wikipedia)
Giona A. Nazzaro su MicroMega ha definito Diaz un film importante, soprattutto perché a suo parere “Vicari non ha commesso l’errore solito dei registi bene intenzionati di rinunciare al cinema per amore di polemica” ed ha saputo realizzare “un film che funziona come una micidiale macchina spettacolare”, realizzando un ottimo film che convince proprio in quanto racconto cinematografico.
Gli fa eco Paolo D’agostini su la Repubblica affermando che, pur sapendo già tutto quello che viene raccontato nel film (in quanto largamente documentato nei processi), tuttavia l’opera di Vicari provoca un’impressione enorme perché il cinema “mantiene ancora una potenza straordinaria” nel raccontare proiettato su un grande schermo i più drammatici fatti della nostra vita civile. Nella consapevolezza che “una finzione narrativa esprime uno sguardo ed un’interpretazione” personale, il film a parere di D’agostini “può agire da invito ad approfondire, da finestra aperta, da lampadina accesa per invogliare a saperne di più”

giocavedì 9 aprile 2015

giovedì 16 aprile 2015

serata di giochi e divertimenti!

dalle 21:00 si gioca, di tutto e di più, dalla briscola a brivido ai coloni del catan.

saranno presenti molti giochi da cui attingere, ma resta sempre il leitmotiv…
“porta il giuoco a cui vuoi giocare”.

:)

se quando arrivate, non rispondiamo al citofono, probabilmente non abbiamo sentito il campanello (ultimamente capita sempre più spesso). dateci uno squillo al nostro numero 345 02 19 305, che rispondiamo ed apriamo.
è prevista una quota partecipativa per la serata di 3€ per l’autosostentamento del laboratorio.

si consiglia di mandare un sms per conferma, in modo da poter essere avvertiti di qualsiasi possibile imprevisto.

genuino clandestino manifesto

sabato 18 aprile 2015 (dalle 15 alle 20)

ci troverete, serigrafanti e banchettanti, al bocciodromo.

…e anche se non siamo in cartellone, parteciperemo nel nostro piccolo con il nostro grande spirito di sperimentatori antivivisezionisti, armati di racle e telaio per lasciare una serie di stampe della giornata.

e lo facciamo anche solo per il gusto di giocare con colori e telai.

interessanti anche le altre date di questa tre giorni a cui prenderemo parte.

qui troverete tutti i dettagli —> genuino clandestino

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 50 follower